Bike sharing – Servizio “C’entro in Bici”

C’entro in Bici è il servizio di noleggio gratuito di biciclette disponibile a San Benedetto per i residenti, i pendolari e i turisti, organizzato dalla Provincia di Ascoli Piceno e dal Comune di San Benedetto.

Per usufruirne è sufficiente iscriversi, consegnando il modulo di richiesta in Comune, presso l’Urp dove va anche ritirata la chiave codificata, con la quale è possibile prelevare una delle bici (di colore arancione) disponibili nel parcheggio della Stazione ferroviaria, in via Gramsci, e in quello della Piazza del Pescatore (di fronte al Mercato Ittico). L’unico costo da sostenere sono i 5 euro per la chiave, che peraltro potrà essere utilizzata nelle oltre 100 città italiane aderenti allo stesso circuito.

Con la stessa chiave è possibile usufruire dello stesso servizio per visitare la Riserva Naturale Regionale della Sentina.

ATTENZIONE: al momento presso l’URP le chiavi sono terminate (aprile 2016) 

Per conoscere l’elenco delle altre città che hanno aderito all’iniziativa e per altre informazioni utili, è possibile consultare il sito nazionale del progetto.

Per poter richiedere la chiave ed usufruire così di questo utile servizio bisogna:

  • essere maggiorenni,
  • essere residenti o domiciliati a San Benedetto
  • oppure essere iscritti ad un istituto scolastico di San Benedetto
  • o svolgere attività professionale nel territorio provinciale,
  • o infine essere un turista (in questo caso verranno raccolte le informazioni sul recapito al quale può essere rintracciato e i dati sul suo soggiorno).

Le biciclette saranno a disposizione dalle 7 alle 24.

La chiave va inserita nel dispositivo presso la rastrelliera, dove resterà per tutto il tempo in cui l’utente utilizza la bici. Essa va usata unicamente all’interno del territorio comunale, dovrà essere riconsegnata nello stesso punto.

Quando il mezzo viene lasciato temporaneamente incustodito e va chiuso con l’apposito cavo antifurto.

Il Comune è sollevato da eventuali danni a terzi.

Modulo di iscrizione al servizio “c’entro in bici”.
Per maggiori informazioni consultare il Disciplinare per la fruizione e la gestione del servizio.

Commenti chiusi