Richiesta concessione patrocinio comunale

La richiesta di patrocinio può essere effettuata da associazioni, enti, circoli culturali, comitati d’onore, comitati promotori o altre forme di onoranza, a favore di manifestazioni, congressi e iniziative di particolare interesse per la cittadinanza sambenedettese e purché non abbiano scopi di lucro e non siano strettamente partitici o sindacali.

Con la concessione del patrocinio, gli organizzatori dell’iniziativa beneficiaria acquisiscono il diritto di farne menzione in tutti gli stampati e di fregiare i medesimi con lo stemma del Comune, limitatamente al periodo dell’iniziativa stessa.

Il modello di domanda deve essere ritirato presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (vedi modulistica).
L’istanza va presentata, secondo le modalità previste, almeno tre settimane prima dell’iniziativa.
La concessione del patrocinio non comporta assunzione di oneri finanziari da parte del Comune.

L’istruttoria è affidata ai vari Settori del Comune in relazione alla specifica natura dell’iniziativa (ad esempio: culturale, turistica, sportiva, sociale, ambientale, ecc.).

Documenti necessari: Relazione illustrativa dettagliata della manifestazione.

Tempi di risposta: 30 giorni
Ai sensi dell’art. 2 comma 9bis della Legge n. 241/1990 si rende noto che, in caso di inerzia nella conclusione del presente procedimento, titolare del potere sostitutivo è il Dirigente.

Solo in caso di inattivazione del Dirigente, procederà in sostituzione il Segretario Generale (secondo le modalità indicate nello specifico avviso).

Domanda di concessione del Patrocinio comunale per iniziative sportive, turistiche, sociali, ambientali, ecc.

Domanda di concessione del Patrocinio comunale per iniziative

 

Commenti chiusi