La Riviera delle Palme

La riviera delle palmeLa parte più meridionale della costa della provincia di Ascoli, comprendente i territori dei comuni di Cupra Marittima, Grottammare e San Benedetto del Tronto, è famosa come la “Riviera delle Palme”. La dolcezza del clima ha infatti favorito la crescita di una ricca vegetazione di tipo tropicale che ha rappresentato la base per un notevole sviluppo turistico sin dagli inizi del ‘900.

Oggi la “Riviera delle Palme” è la più importante realtà turistica della Regione Marche per numero di strutture ricettive e presenze. Mete predilette per un turismo familiare grazie alla bellezza degli spazi verdi, alla morbida sabbia, alla tranquillità dell’ambiente, Cupra Marittima e Grottammare possiedono incantevoli abitati storici posti nella parte alta dei rispettivi territori, nuclei medievali che negli ultimi anni hanno subito un’attenta riqualificazione riprendendo vita e costituendo mete irrinunciabili per chi vuol ammirare scorci d’epoca e paesaggi mozzafiato sulla costa.

In basso, gli agglomerati urbani sono caratterizzati da ville liberty, alberghi e stabilimenti balneari sparsi tra il verde dei giardini e dei viali.

Commenti chiusi